Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Colombia, gli ex guerriglieri delle Farc studiano a Cuba: saranno medici

L'unica condizione è che, una volta terminati i corsi, comincino a lavorare nelle regioni d'origine
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Duecento ex guerriglieri delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) studieranno medicina a Cuba, impegnandosi a tornare poi nel loro Paese d’origine per assistere le comunità di contadini.

La selezione dei giovani ex combattenti, riferisce l’agenzia di stampa locale ‘Colombia Informa’, è avvenuta presso l’ambasciata dell’Avana a Bogotà tra il 19 luglio e il 16 agosto. Il programma prevede che gli ex guerriglieri frequentino corsi di base per poter diventare medici di famiglia. L’unica condizione è che, una volta terminati i corsi, comincino a lavorare nelle regioni d’origine. L’iniziativa dell’Avana mira a sostenere l’accordo di pace firmato dalle Farc con il governo colombiano lo scorso anno.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»