Tg Politico, edizione del 20 dicembre 2018

https://www.youtube.com/watch?v=iCOjzNgbNnM&feature=youtu.be MANOVRA AL RUSH FINALE, CLAUSOLA SU AUMENTO IVA La manovra è destinata ad approdare in aula al Senato senza la discussione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MANOVRA AL RUSH FINALE, CLAUSOLA SU AUMENTO IVA

La manovra è destinata ad approdare in aula al Senato senza la discussione in commissione. I tempi sono strettissimi, con la maggioranza costretta al tour de force per dare il via libera alla legge di bilancio a Palazzo Madama nel fine settimana e chiudere definitivamente alla Camera dopo Natale. Tra le norme del pacchetto che il governo ha depositato ieri sera spicca la clausola di salvaguardia con l’aumento dell’Iva che rincara di 23,1 miliardi nel 2020 e di 28,8 miliardi nel 2021. Calano le risorse per i fondi destinati al reddito di cittadinanza e Quota 100, arriva il taglio alle pensioni d’oro sopra i 100 mila euro e la web tax.

GLI AUGURI DI MATTARELLA AI MILITARI: SIETE IL NOSTRO ORGOGLIO 

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rivolto i tradizionali auguri per le festività ai militari italiani impegnati in missione all’estero. Durante un collegamento in videoconferenza dal Comando Operativo di vertice Interforze, il capo dello Stato ha ringraziato le Forze armate per la disponibilità nei teatri all’estero e nelle emergenze del Paese. “L’Italia è orgogliosa di voi”, li ha salutati Mattarella.

NATALE, CENTINAIO LANCIA L’OPERAZIONE CONFINE ILLEGALE

Oltre 80 tonnellate di pesce scaduto o contraffatto pronte ad arrivare sulle tavole di Natale sono state sequestrate dalla Guardia costiera. Frutto dell’operazione ‘Confine illegale’ sono anche 1 milione e mezzo di euro di multe e 7 ordinanze di custodia cautelare. Tra le truffe anche pesce scaduto 8 anni fa sequestrato in Puglia. Soddisfatto il ministro Gianmarco Centinaio: “Le eccellenze italiane- dice- vanno tutelate”.

FARE IMPRESA? MEGLIO IN ITALIA CHE IN FRANCIA

Imprenditore e parlamentare di Macron, per fare impresa ‘ha scelto l’Italia’, come recita il titolo del suo ultimo libro. L’imprenditore franco-olandese Eric Veron e’ il fondatore di Vailog, società che ha costruito in giro per il mondo capannoni industriali per oltre un miliardo di euro. Veron ha scelto Milano come sede operativa della sua azienda, e invita gli italiani a investire nel Belpaese. “L’Italia ha qualità e capacità che ne fanno un luogo in cui si può fare impresa molto meglio che altrove”, dice l’imprenditore francese.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»