Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Elsa Fornero consulente del governo Draghi, l’ira della Lega

"La scelta di Elsa Fornero non è sinonimo di tranquillità e serenità rispetto ad eventuali interventi in materia pensionistica"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Interrogazione della Lega sul ruolo di Elsa Fornero, che secondo notizie di stampa “farà parte, nella veste di consulente, della squadra di tecnici del Consiglio d’indirizzo per la politica economica, istituita circa dieci giorni fa dal sottosegretario Tabacci”.

Il partito di Matteo Salvini interroga il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, spiegando che “indubbiamente la scelta di Elsa Fornero non è – per gli interroganti – sinonimo di tranquillità e serenità rispetto ad eventuali interventi in materia pensionistica, anche alla luce della prossima scadenza della sperimentazione di quota 100″.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»