hamburger menu

FOTO | Incendio a Palazzo Re Enzo in centro a Bologna

Tanto fumo per un incendio scoppiato a Palazzo Re Enzo, nel cuore della città: l'edificio è stato evacuato, sul posto il sindaco

ncendio palazzo re enzo bologna

BOLOGNA – Incendio a Palazzo Re Enzo, nel cuore del centro storico di Bologna. Piazza Nettuno è stata transennata e si vede chiaramente una colonna di fumo. L’incendio, si è poi appreso, è scoppiato all’interno della libreria per ragazzi ‘Giannino Stoppani’, per cause ancora da accertare: lo fanno sapere, parlando con i cronisti, le dipendenti della libreria, spiegando che le fiamme si sono sviluppate al primo piano della libreria, dove si trovano gli uffici. Nessuno è rimasto ferito.

All’interno del negozio erano presenti, nel momento in cui è scoppiato l’incendio, due dipendenti e una cliente, che sono immediatamente uscite e hanno chiamato i Vigili del fuoco, giunti sul posto dopo pochi minuti. I pompieri hanno domato le fiamme e ora dovranno stabilire le cause dell’incendio, che, considerando il luogo in cui è scoppiato, potrebbe essere stato provocato da un corto circuito. Ancora da quantificare, ovviamente, anche i danni subiti dalla libreria, che con tutta probabilità saranno ingenti.

Al momento, anche se l’incendio è stato spento, la zona che comprende piazza Nettuno e il tratto di via Rizzoli che porta all’incrocio con la piazza, con via Indipendenza e con via Ugo Bassi è ancora transennata, e sul posto sono ancora presenti sia i Vigili del fuoco che le Forze dell’ordine.

SUL POSTO ANCHE IL SINDACO LEPORE

Nell’immediatezza dell’incendio, sul posto sono arrivati vari mezzi dei Vigili del fuoco e le Forze dell’ordine. È arrivato anche il sindaco Matteo Lepore. Palazzo Re Enzo, dove era in corso lo ‘Start up Day’, è stato subito evacuato.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-20T15:11:13+02:00