Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

VIDEO | Conte prova a salutare Berlusconi, ma lui lo ignora

https://youtu.be/U6Y9D9El-OsROMA - Nemmeno un saluto. Un buonasera, un augurio, un ciao. Niente di niente. Silvio Berlusconi e Giuseppe Conte si
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

https://youtu.be/U6Y9D9El-Os

ROMA – Nemmeno un saluto. Un buonasera, un augurio, un ciao. Niente di niente. Silvio Berlusconi e Giuseppe Conte si sfiorano tra i corridoi del Quirinale in occasione degli auguri natalizi di Sergio Mattarella alle alte cariche dello Stato. Ma tra i due non scatta il feeling: Conte prova un approccio, Berlusconi lo snobba palesemente.

Finita la cerimonia nel salone dei Corazzieri, Berlusconi è il primo a imboccare il corridoio che porta nella sala dove è allestito il buffet. L’ex premier cammina da solo. Dietro di lui c’è Giuseppe Conte, che calpesta i tappeti rossi insieme ai ministri Luigi Di Maio e Alfonso Bonafede. La pattuglia grillina si accorge subito di Berlusconi che, di spalle, non li vede. I ministri, sorridendo tra loro, spingono il premier verso il leader di Forza Italia. Succede tutto in pochi secondi.

Conte si avvicina a Berlusconi. Sembra volerlo salutare, è a pochi centimetri quando si volta verso i ministri Cinque stelle e sorridendo alza il pollice, come a dire “Ok, ora vado”. Di Maio e Bonafede ridono, ma il contatto non avviene. A Berlusconi si avvicina una funzionaria del cerimoniale e gli fa notare che dietro di lui c’è Conte. Berlusconi allora si gira, lancia un’occhiata all’attuale inquilino di palazzo Chigi e lo scaccia col gesto di una mano: “Ci sono loro che lavorano adesso…”, dice alla sua interlocutrice. Conte incassa e rallenta il passo. I due entrano così nella sala del ricevimento uno dopo l’altro, a mezzo metro di distanza.


:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»