Sicurezza, Fassino: “E’ benvenuta ogni misura che il governo mettera’ in atto per garantirla”

"In questi giorni ho sentito spesso il presidente del
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“In questi giorni ho sentito spesso il presidente del Consiglio, il ministro Alfano e i rappresentanti del governo: stiamo concertando insieme le misure sulla sicurezza da prendere”. Lo dice il sindaco di Torino e presidente dell’Anci, Piero Fassino, che aggiunge: un decreto ad hoc sulla sicurezza “e’ benvenuto, ogni misura che il governo mettera’ in atto per garantire la sicurezza e’ benvenuto e noi comuni siamo pronti a dare il nostro apporto”.

Poi, prosegue: “Siamo impegnati in ogni Comune a garantire che la vita della comunita’ prosegua in serenita’ e sicurezza. Respingiamo il ricatto terrorista che vorrebbe farci cambiare vita e chiudere in un recinto di solitudine, il modo migliore per contrastare il terrorismo e’ rispondere garantendo che la vita della comunita’ prosegua con le attivita’ programmate e con le misure di sicurezza”. Infine, Fassino conclude: “In vista dei prossimi appuntamenti a Torino, il concerto di Madonna e la partita Juventus-Milan, stiamo operando per garantire il massimo della sicurezza, pero’ e’ bene che non siano alimentate, anche da parte dei media, situazioni ansiogene”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»