Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Roma, studenti del liceo Morgagni raccolgono le voci dei manifestanti per la Palestina

liceo morgagni roma manifestazione palestina
Un video servizio approfondito a coronare il progetto di giornalismo dell'Agenzia Dire
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un video servizio approfondito e ben strutturato per raccontare la manifestazione in supporto al popolo palestinese di sabato scorso a Roma. Lo hanno realizzato Alessandro Carnevali, Federico Cesari e Marco Romani, tre studenti del liceo ‘Morgagni’ di Roma, che stanno partecipando al percorso di giornalismo, totalmente gratuito, promosso dall’Agenzia Dire – diregiovani.it.

In un ciclo di incontri formativi, sono stati presentati agli studenti i principali aspetti teorici legati alla professione giornalistica, dalla libertà di stampa alla deontologia, dalla verifica delle fonti alla completezza dell’informazione. Successivamente il corso si è concentrato sulle tecniche giornalistiche, dalla stesura dell’articolo di giornale all’intervista, dalla foto notizia fino, appunto, alla realizzazione del video servizio. In questo modo, sono stati forniti agli studenti gli strumenti utili per mettere in pratica quanto appreso, e per raccontare l’attualità del mondo che li circonda a partire dal loro punto di vista. Tutti gli studenti e le studentesse della classe IV A hanno prodotto, con ottimi risultati, una serie di articoli e interviste sui temi di loro interesse.

Dalla crisi pandemica alle piattaforme di streaming, dalle rivolte in Oriente alla bio-architettura, hanno applicato la narrazione giornalistica per argomentare i loro interessi. Infine, stimolati dall’ultimo incontro sulla realizzazione e montaggio di un video servizio prodotto con lo smartphone (tecnica di ‘Mobile Journalism’), i tre ragazzi hanno deciso di raccontare la manifestazione di sabato scorso in sostegno al popolo palestinese. In completa autonomia, hanno montato una serie di interviste approfondite e pertinenti, video di copertura e lettering, riuscendo ad inquadrare perfettamente le ragioni della protesta e, più in generale, la complessità della questione israelo-palestinese. Ottenendo un prodotto di qualità sorprendente per dei giovani giornalisti in erba.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»