Gaffe di Beppe Grillo su Twitter: “Roma sommersa da topi e clandestini”. Poi cancella

ROMA - "Elezioni per Roma il prima possibile! Prima che la città venga sommersa dai topi, dalla spazzatura e dai
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Elezioni per Roma il prima possibile! Prima che la città venga sommersa dai topi, dalla spazzatura e dai clandestini. Marino Dimettiti”. Lo scrive Beppe Grillo su twitter, lasciando intendere un accostamento tra esseri umani, topi e immondizia.

Tweet_Beppe_Grillo
Tweet_Beppe_Grillo

Intuita la gaffe, Beppe Grillo ha cancellato il tweet e ne ha inviato un altro subito dopo, specificando “campi di clandestini gestiti dalla mafia”. Ma non ci sono state scuse da parte sua.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»