Quote latte, ipotesi commissione d’inchiesta. Per Martina: “Lega irresponsabile”

Sulla vicenda delle quote latte "per conto mio serve una
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

quote latteSulla vicenda delle quote latte “per conto mio serve una commissione d’inchiesta del parlamento, ci sono tutti gli elementi” e “serve un faro acceso sulle responsabilità politiche della Lega”. E’ quanto ha detto oggi il ministro alle Politiche agricole, Maurizio Martina, intervistato su Sky da Maria Latella.

“E’ una vecchia questione che pero’ adesso fino in fondo chiariamo- ha spiegato il ministro- e ne chiariamo anche le responsabilità politiche. Faro acceso sulle responsabilità politiche della Lega in una vicenda che è costata all’Italia 4 miliardi e mezzo, 75 euro a cittadino per la mancata riscossione delle multe”.

Secondo Martina “ci sono tantissime responsanbilità politiche di quel movimento che ha raccontato in particolare agli allevatori che potevano uscire da quella vicenda senza pagare, li ha illusi con la conseguenza che adesso un migliaio di quelle aziende devono pagare quattro volte tanto e gli altri trenta mila allevatori che nella correttezza, nelle regole, pagando, hanno subito questa vicenda, sono passati come cornuti e mazziati”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»