Malpezzi: “Unione dei Comuni della Martesana è banco di prova per il progetto 0-6”

https://www.youtube.com/watch?v=oYl_TlFJBSU&feature=youtu.be MILANO - L'Unione dei sei Comuni della Martesana, che, all'interno dell'area metropolitana milanese, gestiranno assieme i servizi sociali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – L’Unione dei sei Comuni della Martesana, che, all’interno dell’area metropolitana milanese, gestiranno assieme i servizi sociali e i nidi, potrebbe essere il luogo ideale per sperimentare il progetto ‘zero-sei’ contenuto nel ddl Scuola. Ne è convinta la parlamentare milanese del Pd Simona Malpezzi. “Qui si è celebrato un evento unico, che consentirà un arricchimento per tutta la popolazione e anche la possibilità di sperimentare quello che il governo sta cercando di diffondere sul piano nazionale”, spiega a margine della cerimonia di presentazione dell’Unione a Cernusco sul Naviglio. “Il progetto zero-sei, incluso nel ddl Scuola consentirà, grazie ad un investimento del governo, di considerare i servizi per i bambini parte della filiera educativa, non più servizi sociali”, ragiona Malpezzi. “Questa Unione potrebbe essere un terreno fertile per far partire- conclude la deputata democratica- una sperimentazione”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»