Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ricerca, 4 milioni di euro per i dottorati sull’intelligenza artificiale

Il ministro Bussetti: "Ritengo che la bioeconomia sia determinante nel presente e nel futuro per uno sviluppo sostenibile del Paese"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ritengo che la bioeconomia sia determinante nel presente e nel futuro per uno sviluppo sostenibile del Paese. Essa infatti garantisce più del 10% del fatturato – 330 miliardi nel 2017 – e circa due milioni di posti di lavoro, rendendoci il terzo Paese in Europa. A questo proposito è necessario generare nuova crescita occupazionale giovanile nelle aree rurali, costiere e marginali”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti intervenendo al convegno ‘The Italian bioeconomy’ a Roma, aggiungendo che “abbiamo deciso di creare una figura specifica di dottorati di ricerca che si occuperanno di intelligenza artificiale in raccordo con il mondo produttivo, dotandoli di un primo stanziamento di 4 milioni di euro. L’intelligenza artificiale avrà un posto privilegiato nel futuro Piano nazionale della Ricerca”, ha concluso il ministro.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»