Moda, Antonio Marano porta Capodimonte in passerella a Taormina

Bracciali artigiano di porcellane 'sfilano' a look of the year italia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

NAPOLI – “Tutti quelli che nell’alta moda sono accessori io li sto trasformando in porcellana“. Così all’agenzia Dire Antonio Marano, artigiano napoletano di porcellane insegnante di ceramica al Caselli di Capodimonte, istituto a “indirizzo raro”, che ha iniziato questo percorso circa cinque anni fa e domenica porterà le sue creazioni in passerella a Taormina. Il 15 settembre al Teatro antico della cittadina siciliana è in programma The Look of the Year Italia, sfilata di alta moda che sarà presentata e condotta da Jo Squillo. Tra i più noti e i più attesi stilisti ci saranno Fursterberg, Sarli, Yezsel by Angelo Cruciani, Roberto Guarducci, Sophia Nubes, Anton Giulio Grande, Abdullah Oztropak. “I primi bracciali che ho fatto – spiega Marano – appartengono alla linea Napoli e sono raffigurati il chiostro di Santa Chiara, Saffo e Catullo e varie scene classiche. A Taormina saranno indossati nel corso della sfilata da alcune modelle e saranno anche donati – conclude – agli stilisti partecipanti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

13 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»