Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Smrtv, al via “Lettera 22”: le interviste di Mazzuca

Domani sera il debutto con Fini su referendum brexit e immigrazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

San_Marino_RTV_sede_centrale (700 x 525)SAN MARINO – Le grandi interviste su San Marino Rtv: da domani parte “Lettera 22”, ciclo di puntate in cui Giancarlo Mazzuca, gia’ direttore de “Il Resto del Carlino” e de “Il Giorno”, incontra personaggi illustri non solo del panorama politico ed economico, ma anche del mondo accademico, sportivo e sociale. La trasmissione, in onda sull’emittente pubblica sammarinese da mercoledi’ 14 settembre, alle ore 20, avra’ come protagonista della prima intervista esclusiva l’ex presidente della Camera dei Deputati, Gianfranco Fini, che si raccontera’ in tre appuntamenti, quindi anche venerdi’ e sabato sempre alle ore 20.

Sollecitato da Giancarlo Mazzuca, Fini affrontera’ i temi del referendum costituzionale, delle tensioni sul Capidoglio e sulla giunta Raggi, dell’Europa del dopo Brexit, del suo strappo con Berlusconi e con Forza Italia, del suo attuale impegno politico nella Fondazione Libera Destra. Dal padre della legge Bossi Fini, anche una riflessione sull’immigrazione e l’integrazione.

“Sono molto contento ed onorato di iniziare questa collaborazione con San Marino Rtv- ha sottolineato Mazzuca- anche perche’, da buon romagnolo, sono molto legato a San Marino. In questo ciclo di puntate incontreremo molti personaggi illustri ed autorevoli con i quali affronteremo diversi argomenti. Sono certo che questo sara’ anche un modo per avvicinare queste personalita’ alla Repubblica”. Infine, il Dg Carlo Romeo ha espresso la sua soddisfazione: “Siamo felici che un giornalista con la storia di Mazzuca si aggiunga alla squadra della San Marino RTV”. “Lettera 22” e’ a cura di Sergio Barducci.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»