Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Muse, a Milano sei giorni di musica rock

muse
Sold out per il "Drones World Tour" in cui la band presenterà il nuovo singolo "Aftermath"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Si apre domani la settimana di live con cui i Muse animeranno Milano, portando il loro Drones World Tour sul palco del Forum d’Assago. Sei date (da sabato 14 al sabato successivo – nello specifico il 14, 15, 17, 18, 20, 21 Maggio), tutte sold out in cui la band composta da Matthew Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard eseguirà brani vecchi ma soprattutto nuovi, tratti dall’ultimo album di studio che dà il nome al tour, “Drones”, platino in quattro Paesi e oro in cinque tra cui l’Italia.

muse

“Il mondo è dominato da droni che utilizzano droni per trasformarci tutti in droni – ha sottolineato Matt Bellamy riguardo il titolo a “Panorama” – Questo album analizza il viaggio di un essere umano, dalla sua perdita di speranza e dal senso di abbandono, all’indottrinamento dal sistema affinché si diventi droni umani, fino alla defezione terminale da parte degli oppressori”. “Drones”, settimo album della band, è il lavoro sicuramente più sperimentale in cui affiorano influenze elettroniche e orchestrali. “Negli ultimi due dischi ci siamo allontanati un po’ da quelli che sono i nostri veri strumenti, concentrandoci su sintetizzatori, batterie elettroniche, effetti vari e via di questo passo”, avea detto Matthew durante la produzione dell’album. Un mix di nuove sonorità che si legano perfettamente al rock classico dei Muse è anche “Aftermath”, il nuovo singolo, il quarto per la precisione, che la band ha scelto dalla tracklist. Il video, diretto dal giapponese Tekken e pubblicato su youtube nella giornata di giovedì, è una versione animata della storia d’amore che i Muse raccontano ma anche una rappresentazione attuale della realtà che ci circonda in questo periodo storico in quanto il protagonista è un soldato che vive la guerra dopo aver lasciato la sua famiglia.
Milano, quindi, per sei sere potrà godere di uno spettacolo pieno di atmosfere rock, a tratti più cupe, a tratti più armoniche per un’emozione a 360 gradi. Il successo, comunque, è assicurato.
Ecco la setlist degli show di Milano:
Psycho
Reapers
Plug In Baby (Extended outro)
Dead Inside
Interlude
Hysteria
(AC/DC’s ‘Back In Black’ riff outro)
The 2nd Law: Isolated System
(Shortened)
The Handler
Supermassive Black Hole
(The Jimi Hendrix Experience’s ‘Voodoo Child’ intro)
Prelude
Starlight
Citizen Erased
Munich Jam
(Fast ending)
Madness
Undisclosed Desires
[JFK]
Revolt
Time Is Running Out
Uprising
(Extended outro)
The Globalist
Drones
(Reprise)
Encore:
Mercy
Knights of Cydonia
(Ennio Morricone’s ‘Man With a Harmonica’ intro)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»