Reddito di cittadinanza, Bernaudo: “Pronti a sostenere un referendum abrogativo”

Andrea Bernaudo, presidente di Sos partita Iva, raccoglie l’appello lanciato da Libero per un referendum abrogativo del ‘reddito di cittadinanza’
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Abbiamo seguito con interesse l’unica proposta politica utile sul ‘reddito di cittadinanza‘: un referendum abrogativo. L’ha fatta Libero e l’ha raccolta subito la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Siamo pronti anche noi, fin da subito ad entrare nel comitato promotore”. Così Andrea Bernaudo, presidente di Sos partita Iva, raccoglie l’appello lanciato da Libero per un referendum abrogativo del ‘reddito di cittadinanza’.

“Il nostro auspicio è che anche altre forze politiche e sindacali, ma su queste ultime abbiamo forti dubbi, si uniscano alla campagna e che la raccolta firme parta al più presto. Noi- conclude Bernaudo- siamo pronti a dare il nostro contributo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»