Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Politico, edizione dell’11 settembre 2019

Si parla di incontro Conte Von Der Leyen; i sindacati scrivono al premier; assunzioni in scuole per lavoratori socialmente utili; festival delle due città
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CONTE INCONTRA VON DER LEYEN: ECCO LE PRIORITA’ ITALIANE

Dopo il varo del suo secondo governo, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte torna a Bruxelles per fissare i punti della nuova agenda. Politiche migratorie e equilibrio di bilancio le priorita’ affrontate nel colloquio con la presidente della Commissione Ue, Ursula von Der Leyen. Conte chiede un piano europeo per i rimpatri e non esclude che possa essere riattivato il piano Sophia. Quanto ai conti pubblici, il premier annuncia un patto con l’Europa per la crescita e l’occupazione e chiede un regime agevolato per il Mezzogiorno. Giovedi’ prossimo il premier partecipera’ alla festa di Liberi e Uguali al Testaccio. Tra gli altri ospiti anche Nicola Zingaretti, Alexis Tsipras e Massimo D’Alema.

CGIL-CISL-UIL SCRIVONO AL PREMIER: CI CONVOCHI SULLA MANOVRA

I leader di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barabagallo hanno scritto una lettera al premier Conte per chiedere un incontro urgente in vista della legge di stabilità. All’indomani del voto di fiducia i confederali tornano alla carica per avviare il confronto. Intanto i pensionati preparano la mobilitazione: saranno in piazza a Roma a novembre. Il segretario dello Spi Ivan Pedretti avverte: “Il governo deve ridurre le tasse ai pensionati”.

SCUOLA, 12MILA ASSUNZIONI PER I LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI

Dodicimila lavoratori socialmente utili della scuola saranno assunti a partire dal 1 gennaio 2020. Lo ha annunciato il presidente della commissione Istruzione e cultura della Camera, Luigi Gallo, ai lavoratori che hanno manifestato in piazza Montecitorio. Gallo ha interessato della vertenza il ministro Fioramonti, che ha assicurato un’accelerazione del decreto che fissera’ i bandi e la procedura per le assunzioni. Soddisfatti i sindacati, che a breve incontreranno il ministro.

BERGOGLIO: PREGO PERCHÉ NON ACCADA LO SCISMA AMERICANO

‘Non ho paura dello scisma americano, ma prego perché non accada’. Papa Bergoglio al rientro dal viaggio in Mozambico, Madagascar e Mauritius fa il punto della situazione della Chiesa e degli attacchi al suo pontificato. ‘Nella storia del cattolicesimo- dice sull’aereo papale parlando per oltre un’ora con la stampa- è già successo molte volte che un gruppo si stacchi. Io prego perché c’è in gioco la salute spirituale di tanta gente’.

ARRIVA IL FESTIVAL DELLE CITTA’, CI SARANNO CINQUE MINISTRI

Sarà la prima occasione di confronto tra sindaci e il nuovo governo. Dall’ 1 al 4 ottobre a Roma arriva il primo ‘Festival delle città’, promosso da Autonomie Locali Italiane. Il presidente Matteo Ricci, presentando l’iniziativa alla Camera, sottolinea che “l’obiettivo è mettere al centro della ripartenza del paese le città”. Parteciperanno cinque ministri e amministratori di tutti i partiti.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»