Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Lo spot di Ikea contro la violenza sulle donne: “la casa non è fatta per difendersi”

Impegno preso in vista della giornata  internazionale contro la violenza sulle donne
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ikea contro la violenza sulle donne. La multinazionale svedese ha deciso di prendere una posizione sul tema, lanciando una campagna di sensibilizzazione nazionale insieme a Telefono Donna, attraverso un bellissimo spot.

Il 25 novembre la giornata  internazionale contro la violenza sulle donne

Si intitola “La casa non è fatta per difendersi” e ha come protagonista una ragazza che si aggira dentro a un negozio Ikea, provando a nascondersi nei mobili in esposizione o ad utilizzarli come strumenti di difesa. La casa passa così in un attimo dall’essere un luogo confortevole e ricco d’amore, a teatro di paura e ansia. Ad accrescere il senso di inquietudine e tensione un sottofondo musical ad hoc.

Secondo dati recenti è proprio l’ambiente domestico il luogo dove avviene il maggior numero di casi di violenza sulle donne in Italia. Il numero di donne vittime di questi crimini nel nostro paese è di una su tre.

Lo spot è stato lanciato sui social network di Ikea in vista della prossima giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che avrà luogo il 25 novembre.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»