Covid, Arcuri: “Tutti gli italiani vaccinati entro l’autunno”

Così il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri a 'Mezz'ora in più' su Rai 3
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Nessuno può immaginare che le misure non debbano essere attuate, noi riusciremo a vaccinare tutti gli italiani che lo vorranno entro il prossimo autunno”. Così il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri a ‘Mezz’ora in più’ su Rai 3 che aggiunge: “Entro la fine di marzo saranno vaccinati 6 milioni di italiani”, osservando che i contratti sottoscritti dall’Ue consentiranno “di raggiungere quel numero di vaccinati”.

NUMERI VINCONO SULLE PAROLE, ITALIA LEADER IN EUROPA

I numeri sconfiggono le parole“, sottolinea il commissario per l’emergenza commentando i dati dei vaccini. L’Italia, rivendica, ha messo in campo “un piano evidentemente capace, siamo semplicemente il Paese leader in Europa per dosi somministrate”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»