hamburger menu

Copernicus: “In Antartico mai così poco ghiaccio a luglio in 44 anni”

Vaste aree con concentrazione di ghiaccio marino al di sotto della media, dai mari di Amundsen e Bellingshausen al Mare di Weddell settentrionale

08-08-2022 17:21
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – L’estensione del ghiaccio marino antartico ha raggiunto il suo valore più basso per il mese di luglio da 44 anni a oggi negli archivi di dati satellitari. Il ghiaccio dell’Antartico è del 7% al di sotto della media, livello ben al di sotto del record precedente. Questo secondo i dati di Copernicus climate change service, il sistema di osservazione satellitare dell’Unione europea. L’Oceano Antartico riporta vaste aree con concentrazione di ghiaccio marino al di sotto della media, dai mari di Amundsen e Bellingshausen al Mare di Weddell settentrionale, nonché nella maggior parte del settore dell’Oceano Indiano.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-08T17:21:48+02:00