Raggi contro la manifestazione di ‘Area’: “I fascisti a Roma non sfilano”

virginia-raggi
"Questa gente parla di lottare contro il sistema antifascista 'vero virus mortale che avvelena e divide l'Italia e gli italiani'. Parole inaccettabili"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “I fascisti a Roma non sfilano. E’ inaccettabile la manifestazione di Area prevista per oggi pomeriggio a Roma a piazza Bocca della Verità. Roma è orgogliosamente antifascista e questo da sindaca della Capitale degli italiani e da cittadina non posso accettarlo”. Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“La manifestazione è quella del ‘Movimento Area Coordinamento dei movimenti identitari/sovranisti’. Con la scusa di ‘sensibilizzare sulle problematiche del lavoro e disoccupazione’ stanno scendendo in piazza contro l’antifascismo e i valori della democrazia su cui si basa la nostra città e il nostro Paese- spiega la prima cittadina- Basta leggere su internet alcuni passaggi che hanno pubblicato sulla rivista online litaliamensile.it. Questa gente parla di lottare contro il sistema antifascista ‘vero virus mortale che avvelena e divide l’Italia e gli italiani’. Parole inaccettabili. Per questo condanno fermamente questo tipo di manifestazione. Roma-conclude Raggi- è e resterà sempre antifascista e continueremo a lottare per questo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»