Covid, Germania verso nuovo lockdown: “Breve, ma più severo”

Merkel al lavoro su nuove misure restrittive dopo la crescita improvvisa delle terapie intensive
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – La situazione attuale in Germania, con i ricoveri in terapia intensiva in aumento, richiederebbe “un lockdown breve, ma più stringente”. Queste sono state le parole di Ulrike Demmer, portavoce della cancelliera Angela Merkel, in conferenza stampa.

Merkel è al lavoro su delle nuove misure restrittive contro la diffusione del Covid-19, rese necessarie da una crescita improvvisa delle terapie intensive “del 5% in un giorno”.

“Questo mostra che il sistema sanitario rischia di finire sotto pressione“, ha concluso la Demmer.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»