Rosati: “Identita’ e cibi tipici, Arsial sostiene Festival di Letteratura e Cultura ebraica”

Dal 9 al 13 settembre a Roma al via la X edizione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “L’Arsial con soddisfazione partecipa e sostiene il Festival internazionale di Letteratura e Cultura ebraica. Un luogo dove si mangia bene e quindi si pensa bene”. Lo ha detto l’amministratore unico di Arsial, Antonio Rosati, che questa mattina è intervenuto, al Museo ebraico di Roma, alla presentazione della manifestazione che prenderà il via sabato.

“Noi siamo qui per tre ragioni- ha spiegato Rosati all’agenzia Dire- La prima ragione riguarda il grande entusiasmo e il livello culturale del Festival. Lo dico con umiltà, questo evento ci dà prestigio come sponsor insieme ad altre grandi aziende. La seconda ragione ha a che fare con il tema del Festival, la Terra, che ci chiama direttamente in causa visto che noi ci occupiamo proprio di sostegno all’agricoltura. Inoltre quest’anno la grande cultura giudaico-romanesca viene coniugata alla tradizione degli ebrei tripolini, che hanno una grande storia enogastronomica a Roma. Quindi valorizziamo i nostri prodotti”.

Inoltre “c’è una terza ragione: da questo Festival emerge un forte desiderio di identità– ha sottolineato Rosati- ma identità aperta, non chiusa. In un momento in cui si parla molto di paure e steccati, mantenere un filo di ragionamento ci aiuta”.

Rosati ha quindi rivolto un invito ai giovani a partecipare: “Molti ragazzi non sanno che si nutrono di cibi che provengono dalla tradizione giudaico-romanesca. Quindi Arsial è presente con grande soddisfazione”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»