hamburger menu

Richard Gere in Calabria per il Magna Graecia Film Festival di Catanzaro

L'attore statunitense, in città per presentare la sua partecipazione al Magna Graecia film festival di Catanzaro, ha incontrato la vicepresidente della Regione

05-08-2022 18:43
richard gere_magna grecia film festival catanzaro-min
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

REGGIO CALABRIA – “Sono veramente contento di essere in Italia, negli due ultimi anni per il Covid non mi sono potuto muovere ed era giusto tornare in un Paese che considero la mia seconda casa. È la mia prima volta in Calabria, vedere dall’aereo queste colline e queste coste è qualcosa di meraviglioso. Sarebbe bello mantenere un po’ un segreto su questo incanto, così che possa restare così bello più a lungo”. Così l’attore Richard Gere, ospite del Magna Graecia Film Festival a Catanzaro, nel corso dell’incontro con la stampa tenutosi alla Cittadella regionale di Catanzaro.

Ad accogliere l’attore americano sono stati la vicepresidente della Regione Calabria Giusy Princi, l’assessore al Turismo Fausto Orsomarso e il direttore artistico del MGFF, Gianvito Casadonte. “Grazie a tutti voi, vedo tanti volti sorridenti che rendono felice anche me. Quello che ci tiene insieme – ha aggiunto Gere – è il cinema, oggi non sappiamo cosa succederà nel modo di produrre e raccontare storie. Credo, comunque, che i film troveranno sempre il loro spazio in festival, come questo, radicati nei luoghi e dove si respira senso di comunità e partecipazione grazie anche al contributo delle amministrazioni e delle imprese locali”. Richard Gere sarà protagonista questa sera, alle ore 21, di un talk nell’Arena Porto di Catanzaro.

L’INVITO DELLA VICEPRESIDENTE DELLA REGIONE CALABRIA: “VIENI A REGGIO A VEDERE I BRONZI”

Vieni a Reggio Calabria, a vedere di persona i Bronzi di Riace”. È l’invito rivolto dalla vicepresidente della Regione Calabria Giusi Princi all’attore statunitense Richard Gere.

L’attore si è intrattenuto a colloquio con Giusi Princi, la quale ha consegnato a Gere il libro sui due Bronzi di Riace realizzato per il 50.mo del ritrovamento. “Ti invito ufficialmente a Reggio Calabria, a visitare i Bronzi di Riace di persona, a casa loro – ha aggiunto la vicepresidente Princi – senza aspettare di vedere qualche loro raffigurazione altrove, in giro per il mondo”. E l’attore, riportano alcune fonti presenti, pare abbia accolto di buon grado l’invito.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-05T18:43:37+02:00