Terremoto, Martina: “A Norcia con gli allevatori colpiti”

Il Ministro sottolinea: "11 milioni di aiuti per gli allevatori, stop alla burocrazia sulle stalle"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

martina_norcia01

ROMA – “Per il piano di rilancio del settore agricolo e agroalimentare delle zone colpite dal sisma abbiamo previsto un rafforzamento delle risorse da 221 a 340 milioni di euro. È stato confermato lo stanziamento di fondi per gli allevatori colpiti pari a 11 milioni. Prevediamo un aiuto a capo bovino di circa 400 euro, che ad esempio porterebbe circa 8mila euro a un’azienda media da 20 animali. Ci saranno aiuti mirati anche per ovini e suini. Ora serve concentrarsi per superare la fase di stretta emergenza”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali durante la sua visita Norcia.

martina_norcia04

“Nel decreto di oggi dal Cdm- sottolinea il ministro- vengono semplificate le procedure per la fornitura da parte delle Regioni dei servizi essenziali per la continuità produttiva del comparto agricolo e zootecnico. Sulle gare già fatte dalle Regioni Lazio e Umbria sarà così possibile provvedere alle forniture necessarie di stalle temporanee e di moduli abitativi container senza ulteriore burocrazia”, termina Martina.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»