Covid, Italia seconda in Europa: già vaccinate 79.146 persone

In Italia guidano la classifica per percentuale di vaccini somministrati la Provincia di Trento e la Regione Lazio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Alle 9.14 di oggi sono salite e 79.146 le persone vaccinate in Italia. Cosi’ il Report Vaccini online del Ministero della salute e del Commissario straordinario per l’emergenza CoViD-19. Tra i vaccinati sono 42.239 le donne e 32.437 gli uomini.

Rispetto alle dosi consegnate, in testa per percentuale di quelle somministrate la Provincia autonoma di Trento con il 45,1%, seguono la Regione Lazio con il 36,6%, il Veneto con il 28,6%, il Friuli Venezia Giulia con il 26,4%, la Toscana con il 24,4%. In coda troviamo il Molise con l’1,7%, la Sardegna con il 2,3%, la Lombardia con il 3% e la Calabria con il 3,5%.

Per quanto riguarda la distribuzione del vaccino su scala mondiale, l’università di Oxford ha pubblicato un sito internet per tenere traccia dell’andamento delle vaccinazioni. Stando ai dati raccolti fino a questo momento, l’Italia è il secondo paese europeo e settimo al mondo per persone vaccinate. Meglio di noi solo Cina, Stati Uniti, Israele, Regno Unito, Germania e Canada. La campagna vaccinale sta invece iniziando al rilento in altri paesi europei, come Francia e Spagna.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»