“Make Pieve Torina great again”, i terremotati si appellano a Trump

ROMA - "President Trump help us, make Pieve Torina great again". E' questo lo striscione esposto questa mattina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “President Trump help us, make Pieve Torina great again”. E’ questo lo striscione esposto questa mattina davanti a palazzo Montecitorio durante la protesta dei comuni terremotati davanti alla Camera dei Deputati.

Borgo di 1.450 anime nel maceratese, Pieve Torina è stata duramente colpita dalle ultime scosse di terremoto dello scorso gennaio. Secondo le prime ispezioni dei Vigili del Fuoco, “il 90% degli edifici potrebbe essere dichiarato inagibile”.



 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»