Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

“Il piccolo principe”, proiezioni per 947 bambini e studenti

SAN MARINO - Quasi mille allievi delle scuole sammarinesi alla scoperta dell'universo, dei sentimenti e degli insegnamenti de
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SAN MARINO – Quasi mille allievi delle scuole sammarinesi alla scoperta dell’universo, dei sentimenti e degli insegnamenti de “Il piccolo principe”. Gli istituti culturali, con la collaborazione di San Marino Cinema, organizzano infatti quattro giornate speciali per i 947 studenti della scuola dell’infanzia, della scuola elementare, del centro formazione professionale e del Colore del Grano: da oggi fino a giovedì assisteranno tutti infatti alle proiezioni speciali de “Il piccolo principe”, film di animazione di Mark Osborne, autore di Kung Fu Panda.

piccolo_principe

In dettaglio, assisteranno al Cinema concordia alla proiezione 31 bambini della scuola d’infanzia, 27 ragazzi de “Il Colore del Grano”, istituto che deve il suo nome proprio ad una citazione tratta da “Il piccolo principe”, 45 studenti del Cfp e 844 allievi delle scuole elementari. Ad ispirare il film di animazione è uno dei più famosi romanzi per ragazzi della letteratura francese del ‘900, il capolavoro omonimo di Antoine de Saint-Exupéry che è diventato un classico immancabile per molte generazioni di lettori.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»