AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di Venerdì 30 Dicembre 2016

A cura di Monica Macchioni
Repubblica,prima. GENTILONI, le riforme da salvare.

Repubblica,p 13. Intervista a CAMPO DALL’ORTO. La politica non mi condiziona anche con Gentiloni la mia missione non cambia, la Rai deve essere pluralista. Il tg1 delle 20 e’ la trasmissione piu’ vista del palinsesto. Si fa fatica a farla su una base che non sia ecumenica

Libero,prima. L’euro ci ha strozzato. 15anni buttati. Pasta, caffe’, gelato, vestiti: i prezzi sono aumentati fino al 200% dopo l’addio alla lire. Per colpa di un cambio folle i salari sono rimasti fermi, cosi i consumi sono crollati, le aziende si sono svalutate e ora siamo un Paese in svendita

Libero,p5. Verdini resta fuori. Solo Berlusconi puo’ salvare Paolo. Per la fiducia servono 161 voti: dopo Ala, potrebbero sfilarsi dipietristi e l’ex ministro Giannini. L’esecutivo e’ appeso ai senatori a vita e Fi

Libero,p5. Intervista a ENRICO ZANETTI (scelta civica): rinuncio all’incarico. Per ora. Potrei tornare, ma solo con Renzi

Libero,p6. Il Renzi al supermarket conquista consensi tra i casalinghi disperati. Sempre piu’ uomini, rimasti disoccupati, si deddicano ai lavori domestici. E vedendo l’ex premier si consolano: il nostro orgoglio

Libero,p7. Matteo fa la calza, Gentiloni non fa niente. Mentre il Rottamatore e’ in vacanza forzata, il suo successore scansa le domande sul programma. Che non esiste

Libero,p8. Primo regalo del governo. Aumenti per luce e gas. Da gennaio incrementi dello 0,9 e del 4,7 %. La bolletta si potra’ pagare a rate e ci saranno piu’ indennizzi per i clienti

Libero,p8. C’e’ la proroga per i termosifoni. Rinviato al 30 giugno il termine per installare le valvole. Salvati 42 mila precari della Pa

Libero,p10. Alla Tulliani i soldi della Casa di Montecarlo. Girati sul conto della compagna di Fini i 739 mila euro della vendita. Ora e’ indagata con l’accusa di riciclaggio.

Libero,p12. Obama bastona i russi: espulsi 35 diplomatici. Scatta la vendetta per il presunto spionaggio ai danni della Clinton durante le elezioni. Sono spie e hacker. Chiusi anche due edifici.

Libero,p12. Putin scippa i turchi alla Nato. Cessate il fuoco in Siria, Mosca e Ankata alleate per schiacciare jihadisti e curdi

Libero,p15. ENRICO PAOLI. Bergoglio sta piu’ in televisione che in chiesa. Tg, talk show, programmi di intrattenimento: la sua presenza e’ costante ad ogni ora. Pensare che dice di non guardare la tv da 25anni.

Libero,p20. Padoan non sa che fare con MPS.

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. E Gentiloni disse il suo “Matteo stai sereno”

LaVerita’,prima. Carita’ a senso unico dei Comuni. Soldi per la casa dati SOLO agli immigrati. I tabulati degli aiuti che servono a pagare l’affitto sembrano un elenco telefonico arabo. Agli italiani le briciole. L’inghippo e’ nell’autocertificazione Isee: nessuno verifica se gli stranieri dicono la verita’

LaVerita’,p11. Cantone boicotta la legge sulla trasparenza. L’ultimo flop di Renzi: la legge doveva entrare in vigore il 23. Ma l’Anac non ha dato le linee guida

LaVerita’,p7. GIACOMO AMADORI. L’inchiesta di Roma frena il bis di DEL SETTE. Il comandante generale dei carabinieri indagato per la fuga di notizie nel caso Consip non e’ stato ancora rinnovato al vertice dell’Arma. Due nuove nomine, invece, caambiano verso ai Servizi: in particolare l’uomo vicino a Mattarella a capo dell’Aise

LaVerita’,p8. GIANCARLO PERNA. Il patriarca maligno odia Trump e la Chiesa. Il giornalista e scrittore CORRADO AUGIAS nasconde dietro bonomia e garbo un tocco di gaglioffaggine che denuncia il carattere sopraffattore. Ottuagenario, pubblica un libero l’anno e sbrodola opinioni su Repubblica e in tv su cose che non sa. Infatti finisce per copiare. Quello che gli riesce meglio e’ fare lo gnorri: sulle accuse di plagio sui soldi in nero del Grinzane Cavour e sui suoi rapporti con gli 007 cecosclovacchi.

LaVerita’,p9. GIACOMO AMADORI. Nei conti della Tulliani i soldi, ma il cerchio si stringe su Fini.

LaVerita’,p10. E il figlio di Siciliano ordino’ ai tecnici Rai: “portatemi l’antenna”. L’autore del programma sui gay e’ ricordato a Viale Mazzini per la squadra che si fece mandare in piena estate a Todi.

Mattino,prima. Meningite, un altro morto a Napoli.

Mattino,p15. Almaviva chiude a Roma, 1666 licenziati. A vuoto il tentativo in extremis di intesa, dal 9 gennaio si tratta per Napoli

Unita’,p2-3. Intervista a FERDINANDO NELLI FEROCI: il presidente uscente rivendica una eredita’ che The Donald ha gia’ rifiutato. Il futuro leader sembra ignorare l’Europa soggetto politico

Unita’,p5. Intervista a SUSANNA CAMUSSO: non bastano maquillage i buoni lavoro sono irriformabili. Se ci saranno cambiamenti prima del referendum li valuteremo ma noi puntiamo a ripristinare il diritto del lavoro in Italia.

Unita’,p6. Bersani svolta a sinistra e si prepara al congresso. L’ex segretari dem invoca discontinuita’: una fase si e’ chiusa, apriamo una discussione vera

Qn,p6. Intervista a RUTELLI: Gentiloni rimanga a lungo. Roma ferma, cittadini scoraggiati. Il Paese vuole serenita’ e non un nuovo torneo eletttorale.

Qn,p16. “Lecito licenziare per i profitti”. La Cassazione apre una breccia.

Stampa,prima. MPS. Gentiloni bacchetta la BCE. E frena sul taglio Irpef.

Stampa,p24. GIANNI RIOTTA. Chi ha paura del dittatore Trump? Gli intellettuali americani agitano i timori di un nuovo fascismo. Cosi si mobilitano contro i fantasmi del passato che non torneranno ignorando gli spettri del presente e i loro concretissimi periodi

Corsera,prima. OBAMA: Via le spie russe. Espulsi 35 diplomatici accusati di “manipolazione del voto”

Corsera,p6. Emiliano a Palazzo Chigi: “prima non succedeva”

Corsera,p6. Il leader Pd punta a giugno per votare con i Comuni: ma i partiti faranno melina

Corsera,p7. TOMMASO LABATE. La pattuglia dei verdiniani che bussano da Berlusconi. E lui: Matteo e Denis? Alla fine li ho fregati io.

Corsera,p11. Intervista a PAOLO BERDINI. Lo stadio della Roma? Il si arriva se tagliano 200mila metri quadri.

Il Fatto,prima. Lotti non si tocca. E ritornano pure i 3 sottosegretari indagati.

Il Fatto,p9. Tradito, catturato, torturato: l’abisso egiziano di Regeni.

Giornale,prima. NICOLA PORRO. Berlino fa la morale su Montepaschi

Giornale,prima. ELENA GAIARDONI. La rivoluzione in corsia: possono entrare cani e gatti. Svolta a Milano.

Giornale,p3. Capodanno blindato. Nelle grandi citta’ c’e’ il rischio autobomba. La questura di Roma lancia l’allarme foreign fighter. Nel mirino feste, locali e poliziotti

Giornale,p6. I “ma anche” di Gentiloni. E la Dc torna a Palazzo Chigi. Welfare, riforme e politica estera: riecco il cerchiobottismo da Prima Repubblica

Giornale,p8. Intervista a STEFANO PARISI: Parisi, prime aperture alla Lega. Ma solo con programmi. Ci vuole una legge elettorale proporzionale e la sfiducia costruttiva che garantisca governabilita’. Renzi ha lasciato un Paese in crisi da ricostruire con misure radicali.

Giornale,p8. Europarlamento, duello tra 4 italiani. L’azzurro Tajani contro il dem Pittella: in palio la guida dell’emiciclo

Giornale,p14. CHIACCHIERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO
1) Colazione al ginger per digerire i tanti no
2) Ad Elvira si intona il rossetto di Giannino
3) Due o tre grillini contentano Librandi
4) Fantasia al potere? All’atac solo di nome
5) Natale senza calzoni ma con Masha e Orso

Giornale,p14. Intervista a VALENTINO PARLATO: il mio voto alla Raggi? Un vaffa al Pd. Ma M5S non e’ in grado di governare. Non c’e’ stata una idea del sindaco valida. Non ha piu’ carte da giocare, forse non le ha mai avute. Il Pd Tiene solo nei quartieri borghese delle citta’. Chi vive in periferia non vuole piu’ risposte

Messaggero,p3. Intervista a ENRICO ZANETTI. Al Senato non garantiamo i numeri per la maggioranza. Noi e Ala ci teniamo le mani libere, fuori dall’esecutivo perche’ hanno prevalso i veti

Messaggero,p5. Intervista a ROBERTO GUALTIERI. Senza regole piu’ trasparenti BCE rischia di creare instabilita’.

Messaggero,p7. Toghe subito in pensione. Salta il rinvio dell’uscita per i magistrati. Un anno di contratto in piu’ per 42mila dipendenti pubblici a termine

IL TEMPO,prima. Rischio attentati, allarme a Roma. La nota riservata. L’Antiterroriamo lancia l’allerta sui foreign fighters pronti a colpire. Segnalati i furti misteriosi di alcune auto in un concessionario e soprattutto due taxi

IL TEMPO,prima. La regina (Elisabetta) di Montecarlo. Tulliani indagata. Nei suoi conti i soldi della casa monegasca. Oltre 730 mila euro incassati dal fratello con la vendita

IL TEMPO,prima. La Cassazione “salva” lo stalker. La donna aveva denunciato di essere stata costretta a lasciare Facebook

IL TEMPO,prima. MAURIZIO GASPARRI. Il doppio gioco di Gianfranco

IL TEMPO,p2. Amni ad Aprilia, sequestrati 7 telefoni. Si indaga sui legami che l’autore della strage di Berlino aveva nella zona. Marocchino arrestato a Latina: voleva vendicare i “fratelli” musulmani

IL TEMPO,p3. Nominati i vicedirettori di DIS e AISE. Sono ENRICO SAVIO e LUCIANO CARTA. La decisione del Comitato interministeriale per la sicurezza

IL TEMPO,p4. Tac e risonanze, 7 su 10 sono vecchie. Il rapporto del Ministero della Salute boccia le apparecchiature sanitarie italiane. Il Lazio e’ secondo dopo la Lombardia ma solo grazie alla diagnostica privata.

IL TEMPO,p5. Rivolta contro le ambulanze ferme. Critiche alla Regione dopo l’inchiesta del Tempo e lo sperpero di milioni di euro. Mezzi fermi per ore per la mancanza di lettighe nei pronto soccorso.

IL TEMPO,p6. Il programma di Gentiloni e’ di Renzi bis. Voglio portare a termine le riforme del mio predecessore. Poi difende il Jobs Act e le riconferme della squadra: la Boschi? Una scelta mia

IL TEMPO,p6. Ecco i 41 sottosegretari. La staffetta Faraone-De Filippo unica novita’. Lotti lascia la delega ai Servizi assunta ad interim dal premier

IL TEMPO,p7. Intervista a ZANETTI: caro Paolo, senza di noi sara’ dura. Sbagliato fare un esecutivo fotocopia. Ai cittadini tutto questo sembra una beffa. Il rapporto con Verdini. Il progetto politico non si ferma. Anzi aspettiamo altre adesioni. Il passo indietro. Il valore di una persona si misura da cio’ a cui e’ capace di rinunciare

IL TEMPO,p9.Virginia, Pizza e gli altri. Tutti i guai a 5Stelle. Da Parma, Quarto e Livorno fino alla Capitale. Sempre piu’ litigi e contrasti nel Movimento

IL TEMPO,p10. Raggi paga i debiti alle coop di Buzzi. Via libera alle spese fuori bilancio. Saldate le fatture del periodo di Mafia Capitale. Priorita’ alle spese per campi rom, utenze dei palazzi occupati e danni al Valle

IL TEMPO,p12. Ecco tutte le amnesie di lady Fini. Ha sempre negato ma dietro le societa’ off shore c’erano lei e il fratello. E la cucina comprata sull’Aurelia e’ finita nella casa monegasca che era di An

IL TEMPO,p12. Intervista a donna Assunta Almirante: ora Gianfranco deve dire la verita’

IL TEMPO,p13. Tulliani voleva portare i soldi a Dubai. Elisabetta indagata. Accusata di riciclaggio insieme al fratello e al padre. La Finanza ha sequestrato il conto di Giancarlo. Voleva far “sparire” 520milioni.

IL TEMPO,p23. Tra fiction e sequel da gennaio “riparte” la sfida Rai-Mediaset. Poche novita’, aumentano le storie vere

30 dicembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988