Abruzzo

Editoria, D’Alfonso alla presentazione del libro di Benigno

Dd'alfonso2PESCARA – Il presidente della giunta regionale Luciano D’Alfonso parteciperà, lunedì 2 maggio alle ore 17.30, nella Sala dei Marmi della Provincia di Pescara, alla presentazione dell’ultimo libro di Francesco Benigno dal titolo “La mala setta. Alle origini di mafia e camorra 1859-1878”, edito da Einaudi. Benigno, ordinario di Storia moderna all’Università di Teramo, nel suo volume si propone di affrontare in modo nuovo la questione del crimine organizzato italiano nella seconda metà del XIX secolo.

   “La storia dell’intreccio tra Stato e criminalità organizzata nei primi vent’anni dell’Italia unita – si legge nella presentazione – non è mai stata raccontata così: l’organizzazione di mafia e camorra immaginate sul modello delle sette segrete si mescola alle pratiche delle autorità, inclini a usare i criminali nella repressione contro sovversivi e oppositori”.
   Alla presentazione interverranno il rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico, il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, Stefano Trinchese, ordinario di Storia contemporanea all’Università di Chieti-Pescara ed Enzo Fimiani, direttore della Biblioteca provinciale di Pescara.
29 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»