Piazza Navona, sospesa l'assegnazione dei posti per la Befana - DIRE.it

Lazio

Piazza Navona, sospesa l’assegnazione dei posti per la Befana

ROMA – Nella seduta di questa mattina la Giunta del Municipio Roma I Centro ha determinato di sospendere gli atti amministrativi successivi alla pubblicazione delle graduatorie per l’aggiudicazione dei posteggi per la Festa della Befana di Piazza Navona. Questo significa che viene sospesa l’assegnazione dei posteggi agli operatori fino alla comunicazione degli esiti delle verifiche in corso. Lo fa sapere il Municipio I in una nota.

piazza navona mercatino

ALFONSI: STOP ALLE PROCEDURE, VOGLIAMO CHIAREZZA – “Già venerdì scorso, appena pubblicate le graduatorie del bando, avevamo espresso la nostra insoddisfazione soprattutto con riferimento ad alcune categorie di merci, e in particolare la vendita dei dolciumi, perché risultavano non assegnati i punteggi derivanti dal disciplinare sulla qualità dei prodotti, e avevamo preannunciato che avremmo fatto chiarezza”. Lo dichiara in una nota la presidente del Municipio Roma I Centro Sabrina Alfonsi in una nota. “Dopo l’incontro di ieri mattina con il commissario Tronca- aggiunge- abbiamo condiviso l’opportunità di procedere a una verifica puntuale del lavoro svolto dalla commissione che ha esaminato le domande pervenute in relazione al bando di Piazza Navona. Nella giornata di ieri, inoltre, è pervenuta al Campidoglio la richiesta da parte dell’Anac di acquisire gli atti del bando. Per questo motivo, la Giunta oggi ha deciso di interrompere gli atti di assegnazione dei posteggi fino a quando non saranno chiari gli esiti delle verifiche avviate”.

24 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»