AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

Al liceo scientifico Democrito il premio letterario ‘Enrico De Stefani’

ROMA – Si è tenuta il 23 aprile presso il liceo scientifico Democrito di Casalpalocco la decima edizione del premio letterario “Enrico De Stefani”, giovane studente scomparso nel 2004 a causa di una grave malattia e appassionato di lettura. Nato con l’obiettivo di promuovere e diffondere la poesia e la cultura artistico letteraria in ogni sua forma come espressione del proprio modo di essere. 

Quest’anno il tema del concorso era: l’Onda. I ragazzi erano chiamati a svolgere il tema attraverso: un racconto, una poesia o un disegno. Tanti gli studenti che hanno partecipato e non solo dal Democrito, ma da molte scuole romane.

Presenti alla premiazione Paola Bisegna, dirigente scolastico del Democrito, il giornalista Pino Scaccia e Cristiano Rasi, della Banca del credito cooperativo che ha sponsorizzato l’evento mettendo in palio premi in contanti da: 50 fino a 150 euro. Altri premi in palio: 14 abbonamenti per il teatro e buoni da spendere in libreria.

24 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram