Trenitalia consegna il primo treno ‘swing’ a Zaia

VENEZIA – L’amministratore delegato di Trenitalia, Barbara Morgante, ha consegnato questa mattina a Conegliano il primo treno Swing al presidente della Regione Luca Zaia. Il nuovo convoglio è il primo dei sette treni che entreranno in servizio progressivamente da inizio marzo fra Conegliano, Belluno e Padova, grazie agli investimenti previsti nella proroga del contratto di servizio con la Regione. Si tratta di convogli con motore diesel di ultima generazione, destinati a viaggiare quindi sulle linee non elettrificate, in grado di offrire maggiore comfort ai pendolari veneti.

treni

Dotati di 161 posti a sedere, gli Swing saranno attrezzati per il trasporto delle biciclette, raggiungeranno i 130 chilometri orari e saranno dotati di monitor e apparati audio per una migliore comunicazione con i passeggeri. Fondamentale, in questo particolare momento in cui la sicurezza a bordo e la tutela di personale e passeggeri sono all’ordine del giorno, la presenza di sei telecamere interne e quattro esterne per la video sorveglianza.

di Fabrizio Tommasini, giornalista

22 Feb 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»