De Magistris: “Napoli capitale mondiale del turismo? La penso come Franceschini”


NAPOLI – “Siamo molto lieti che il ministro della Cultura abbia colto quello che evidentemente sta accadendo grazie a Napoli, ai napoletani e a quello che questa amministrazione sta facendo. Oggi Franceschini vede, per i prossimi tempi, la città di Napoli come una capitale mondiale del turismo: è esattamente quello che pensiamo anche noi“. Così alla Dire Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, commenta le parole del ministro della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini, che alla quinta edizione degli Stati generali della cultura organizzati dal Sole 24 ore all’Auditorium Parco della Musica di Roma ha parlato di Napoli come “capitale mondiale del turismo”.

Che la città sia oggi “in vetta per turismo e cultura – continua l’ex Pm – non è frutto né del caso né di coincidenze astrali o geopolitiche, ma di tanto lavoro fatto anche in momenti difficili. E se si mette in campo una maggiore sinergia istituzionale tra governo nazionale, regionale, che deve dare risorse per turismo e cultura, e governo locale veramente si può continuare a volare”.

20 Dic 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»