Notre Dame, la Società Dante Alighieri a sostegno della ricostruzione

Lo scrive il segretario generale Alessandro Masi in un telegramma inviato all'ambasciatore di Francia Christian Masset
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Anche la Società Dante Alighieri aderisce alla sottoscrizione per ricostruire la cattedrale di Notre-Dame. Lo scrive il segretario generale Alessandro Masi in un telegramma inviato all’ambasciatore di Francia Christian Masset.

“Illustre ambasciatore Masset, a nome del presidente della Società Dante Alighieri, professor Andrea Riccardi, e di tutti i soci dei Comitati della Francia e del resto del mondo, esprimiamo il nostro dolore per la profonda ferita inferta al simbolo della cristianità mondiale e bene supremo dell’arte di tutti i tempi” si legge nel messaggio. “Aderiamo alla campagna di sottoscrizione richiesta dal presidente Macron invitando tutti i nostri iscritti a partecipare”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

17 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»