Rubavano dai tir in sosta in autostrada, 6 arresti

VERONA – Rubavano dai tir in sosta nelle piazzole lungo l’autostrada. Prima tagliavano il telone per controllare cosa conteneva e scegliere il carico più ‘appetibile’, poi si avvicinavano con il proprio mezzo e, mentre l’autista dormiva, svuotavano il tir portandosi via la merce. Sei persone sono state arrestate questa mattina dalla Polizia stradale di Verona, nell’ambito delle attività di indagine finalizzate al contrasto dei furti delle merci trasportate dai veicoli commerciali che transitano sulle arterie autostradali del nord-est.

veneto_tir2Gli arrestati facevano parte di un´associazione a delinquere specializzata nei furti ai danni degli autoarticolati sulle tratte autostradali ed erano soliti utilizzare un autocarro sul quale caricare la merce rubata seguiti da una autovettura che si posizionava all´ingresso della piazzola di servizio per sorvegliare la zona ed avvisare i complici per un eventuale arrivo di pattuglie della Polizia. I malviventi eseguivano un taglio sul telo dei tir per verificare la natura del carico e scelto quello più appetibile si avvicinavano con il loro mezzo e mentre il conducente dormiva iniziavano il trasbordo della merce. All’operazione ha partecipato personale delle squadre ed unità investigative dei Compartimenti Polstrada di Padova, Bologna e Trento, della Sezione Polstrada di Trento e delle Sottosezioni Autostradali di Verona sud, Modena nord e Trento.

15 Febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»