Colosseo campione d'incassi; Brunetta frena su Pirozzi; Scattano divieti antismog - DIRE.it

Lazio

Colosseo campione d’incassi; Brunetta frena su Pirozzi; Scattano divieti antismog


Ecco i titoli del Tg Roma e Lazio dell’edizione di oggi:

COLOSSEO CAMPIONE INCASSI E VISITATORI 2013-16, +11,6 E +13,6%

Il Colosseo si conferma campione di incassi e di visitatori. Tra il 2013 e il 2016 l’Anfiteatro Flavio resta saldo al primo posto in Italia sia per gli introiti che per il numero dei visitatori. Per quanto riguarda gli incassi, sono passati dai 40,7 milioni del 2013 ai 45,4 del 2016, mentre i visitatori sono aumentati del 13,6%, passando dai 5,8 milioni del 2013 ai 6,6 del 2016. A fornire i dati il Mibact che questa mattina ha convocato la stampa alle Terme di Diocleziano per fare il punto della riforma voluta dal ministro Dario Franceschini.

REGIONALI. BRUNETTA: TAVOLO CENTRODESTRA SCEGLIERA’ CANDIDATI

Non si placano le polemiche nel centrodestra dopo la candidatura di Sergio Pirozzi alla presidenza della Regione Lazio. E’ Forza Italia a frenare, con il presidente dei deputati, Renato Brunetta, che oggi ha spiegato: “Per la Regione Lazio si farà un tavolo di coalizione per scegliere il candidato migliore. Una coalizione non si può fare determinare dalle autocandidature”. A favore del sindaco di Amatrice ci sono il leader leghista, Matteo Salvini, e la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

CAMPIDOGLIO: DAL 20 NOVEMBRE STOP AUTO BENZINA EURO 2 ZTL

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha firmato oggi un’ordinanza che vieta l’ingresso e la circolazione delle auto a benzina euro 2 all’interno dell’anello ferroviario dal lunedì al venerdì. Il provvedimento sarà in vigore dal 20 novembre e terminerà il 31 ottobre 2018. Intanto domenica ci sarà la prima domenica ecologica che prevede il divieto totale della circolazione nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30. Le successive saranno il 17 dicembre, il 21 gennaio e l’11 febbraio.

ZINGARETTI: 19 MLN PER BANDI TURISMO E BENI CULTURALI

Diciannove milioni di euro a tasso zero e fondo perduto dalla Regione Lazio per il sostegno alle imprese del turismo e dei beni culturali del territorio. È quanto prevedono i due bandi, presentati oggi alle Terme di Diocleziano dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e dall’assessore alle Attivita’ produttive, Guido Fabiani. L’obiettivo è quello di stimolare le imprese del settore a investire sul territorio. “Stiamo ricostruendo una Regione ferita- ha detto il governatore- Con questi bandi ci aspettiamo una rivoluzione delle strutture turistiche”.

13 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»