Omicidio stradale, ok del Senato alla fiducia. Ora il ddl torna alla Camera

ROMA  – Il governo ha incassato la fiducia del Senato sul ddl che introduce i reati di omicidio stradale e di lesioni personali stradali, con 149 si’, 91 no e nessun  astenuto. Nel maxiemendamento sono state apportate delle modifiche al testo e dunque tornera’ alla Camera in  quarta lettura.

omicidio-stradale

10 Dic 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»