Lazio

Sabato a Ostia contro la violenza; Casa delle donne risponde al Comune; Acer: “Governo aiuti città”


Ecco i titoli del Tg Roma e Lazio dell’edizione di oggi:

SABATO A OSTIA CONTRO VIOLENZA, RAGGI: APERTO A TUTTI

Sabato alle 15.30 ad Ostia è in programma il corteo ‘Fermiamo la violenza fascista e mafiosa’. La manifestazione è stata organizzata in risposta all’aggressione avvenuta ieri ai danni di Daniele Piervincenzi, inviato del programma ‘Nemo’ di Rai2, e del cameraman Edoardo Anselmi, da parte di Roberto Spada, fratello di Carmine, boss condannato a 10 anni per estorsione con aggravante mafiosa. Sara’ una manifestazione “senza bandiere politiche, aperta a tutti”, ha spiegato il sindaco di Roma, Virginia Raggi. Intanto Casapound respinge le accuse: “Ovviamente riteniamo l’episodio allucinante e deprecabile, ma non capiamo perche’ ci debba essere associato”, ha detto Simone Di Stefano.

CASA DONNE: STOP TERMINE PERENTORIO PAGAMENTO, RAGGI CI INCONTRI

Il direttivo della Casa internazionale delle donne ha chiesto al sindaco di Roma, Virginia Raggi, di “sospendere il termine perentorio di pagamento” del debito di 833mila vantato dal Campidoglio sulla struttura di Via della Lungara e di “riaprire l’interlocuzione” per trovare una soluzione alla vicenda. Dopo aver espresso “stupore” per “la richiesta di rimborso immediata”, la Casa delle donne ha ricordato che “il debito che ci viene attribuito dall’amministrazione non tiene conto del valore dei servizi che vengono offerti”. Nel 2013 il Comune di Roma aveva calcolato in 700mila euro il valore economico dei servizi offerti.

GEMELLE SIAMESI ALGERINE SEPARATE A BAMBINO GESU’ DI ROMA

Due gemelle siamesi di 17 mesi unite per il torace e per l’addome sono state separate con successo all’ospedale pediatrico Bambino Gesu’ di Roma. L’intervento di separazione su Rayenne e Djihene, provenienti dall’Algeria, è durato 10 ore ed e’ stato eseguito da un team multidisciplinare di circa 40 persone guidato dal professor Alessandro Inserra, direttore del Dipartimento Chirurgico. Nella storia dell’ospedale è il secondo caso di separazione di gemelli siamesi. L’unico altro intervento di questo tipo risale all’inizio degli anni 80, più di 30 anni fa, e fu eseguito su due gemellini maschi.

ACER: SERVE NUOVA QUESTIONE ROMANA, GOVERNO AIUTI CITTÀ

“C’e’ da augurarsi che una nuova questione romana sia assunta come priorita’ nei programmi di tutte le forze politiche che si accingono alla competizione elettorale nazionale”. Lo ha detto il presidente dell’Acer, Nicolo’ Rebecchini, durante la relazione che ha aperto l’assemblea annuale 2017 dell’associazione dei costruttori romani all’Auditorium Parco della Musica. D’accordo il sindaco di Roma, Virginia Raggi: “La città ha bisogno di poteri speciali e di risorse adeguate al suo ruolo di capitale. Deve ricevere dallo Stato un trattamento paragonabile a quello delle altre capitali europee”.

9 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»