TG-Lazio

Stadio, Parnasi resta in carcere; Partono domani i saldi estivi, sono 35% fatturato anno

STADIO ROMA, GIP RESPINGE SCARCERAZIONE DI PARNASI 

Resta in carcere Luca Parnasi, l’ex presidente di Euronova arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma. Il gip Maria Paola Tomaselli ha respinto l’istanza di scarcerazione avanzata dai legali del costruttore al termine del lungo interrogatorio durante il quale il costruttore, detenuto a Rebibbia, avrebbe fatto delle ammissioni su fazioni di denaro ai partiti. Nonostante la Procura avesse dato parere favorevole ai domiciliari, il gip non ha concesso la scarcerazione perche’ non sarebbero mutate le esigenze cautelari rispetto all’ordinanza del 13 giugno scorso.

PARTONO DOMANI I SALDI ESTIVI, SONO 35% FATTURATO ANNO 

Partono domani i saldi estivi. Aderira’ un negozio su tre, per un totale di circa 280 mila esercizi sul territorio nazionale con sconti dal 30 al 70 per cento. Secondo Confesercenti ogni famiglia, tra abbigliamento e calzature, spendera’ in media poco meno di 230 euro per un valore complessivo intorno ai 3,5 miliardi di euro. Un acquisto medio di 98 euro a persona. “I saldi rappresentavano per questo settore circa il 35% del fatturato dell’anno- ha detto il presidente della Confesercenti Roma, Valter Giammaria- C’e’ necessita’ di una decisa inversione di tendenza e bisogna dare fiato alle famiglie e alle imprese”.

ROMA, RIAPRE BUNKER MUSSOLINI A VILLA TORLONIA 

Le pareti che trasudano acqua, le luci che saltano, il buio, le sirene, i boati delle bombe. E poi il silenzio, segno che l’attacco aereo e’ finito. Il bunker di Mussolini e i due rifugi antiaerei di Villa Torlonia riaprono al pubblico dopo i lavori di sistemazione. All’interno sono stati inseriti pezzi originali e riproduzioni dell’epoca. “Ho un certo disagio a parlare da questo luogo abitato da Mussolini, alla testa di uno dei momenti piu’ oscuri della storia italiana- ha detto oggi il vicesindaco di Roma, Luca Bergamo- Invito chi visitera’ il bunker a non soffermarsi solo sulla curiosita’ di vedere uno spazio a cui non si e’ abituati, ma a leggere gli elementi documentali”.

INAUGURATA NURSERY UNICEF A ‘TERMINAL E’ AEROPORTO FIUMICINO 

Da questa mattina, all’interno della nuova area di imbarco E dell’aeroporto di Fiumicino, i viaggiatori avranno a disposizione una nursery. Il nuovo spazio dedicato ai bimbi, frutto di una partnership tra Unicef e Aeroporti di Roma, contiene una nursery con culle, spazio allattamento e bagni attrezzati per il cambio dei piccoli. “Siamo molto contenti di legarci sempre di piu’ all’Unicef- ha spiegato l’amministratore delegato di Adr, Ugo De Carolis- allestire qui un punto di assistenza per i bambini e’ un segnale di attenzione verso i passeggeri”.

6 luglio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»