Una nave italiana per salvare i migranti; Nasce cabina di regia su fondi Ue, procedure più semplici

UNA NAVE ITALIANA PER SALVARE I MIGRANTI

Una nave italiana al largo della Libia per monitorare ma anche per salvare i migranti. Mediterranea, questo il nome dell’imbarcazione, ha tra i promotori varie associazioni. A fare da garante quattro parlamentari di Sinistra Italiana a cominciare dal segretario Nicola Fratoianni. Secca la replica di Matteo Salvini: “Prendano il pedalo’, vadano dove vogliono, ma in Italia nisba”.

NASCE CABINA DI REGIA SU FONDI UE, PROCEDURE PIU’ SEMPLICI

Il governo lavora a una semplificazione delle procedure per l’accesso ai fondi comunitari. Lo ha detto la ministra per il mezzogiorno Barbara Lezzi che questa mattina ha incontrato a Palazzo Chigi i rappresentanti di Regioni, Comuni e province per insediare la cabina di regia sulle politiche di coesione. Lavori in corso anche sui fondi alle periferie. I Comuni, ha spiegato il presidente Anci Antonio Decaro sollecitano le Regioni a ricorrere ma lasciano aperto uno spiraglio per un incontro con il governo.

CONTE CITA SAN FRANCESCO: MANOVRA DEGLI ULTIMI


“San Francesco ha dato attuazione al messaggio più rivoluzionario mai concepito: gli ultimi diventano i primi”. Lo ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte ad Assisi, durante la celebrazione per la festa di San Francesco patrono d’Italia. Il premier ha sottolineato come la manovra si ispiri a quei valori: “Non sara’ un mero documento contabile. Il reddito di cittadinanza non e’ un sussidio assistenziale, ma un modo per rendere partecipi gli esclusi”.

AL VIA BANDO PER PRESIDENZA ANTI-TRUST

Al via l’avviso pubblico per la presidenza Antitrust. Il bando, che scadrà il 14 ottobre, è stato pubblicato sui siti on line di Camera e Senato e illustrato dai presidenti Roberto Fico e Maria Elisabetta Casellati che dovranno nominare d’intesa il nuovo presidente. L’avviso pubblico – hanno spiegato – e’ “una procedura, aperta, trasparente e accessibile” che segna una “vera novità” nel metodo di selezione.

4 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»