Sgombero a Bologna, ancora scontri e poi occupanti barricati in chiesa/ FOTO e VIDEO - DIRE.it

Sgombero a Bologna, ancora scontri e poi occupanti barricati in chiesa/ FOTO e VIDEO

BOLOGNA – Nuovi scontri tra manifestanti e Forze dell’ordine in via Irnerio a Bologna, dove questa mattina è stata sgomberata la palazzina occupata da Asia-Usb al civico 13. Le Forze dell’ordine hanno caricato i manifestanti, sospingendoli verso l’incrocio con via Mascarella, e alcuni di loro si sono barricati nella chiesa di Santa Maria e San Domenico.

Da dentro la chiesa di Santa Maria e San Domenico di via Mascarella (dove alcuni di loro stanno pranzando), gli attivisti di Asia-Usb e alcune delle persone sgomberate dalla palazzina chiedono di incontrare l’arcivescovo Matteo Maria Zuppi. Una richiesta che però non va giù al parroco, don Alessandro Benassi, che pur avendo contattato la segreteria di Zuppi, sentendosi rispondere che l’arcivescovo avrebbe incontrato una delegazione in via Altabella, si è visto respingere l’offerta dai manifestanti, che vorrebbero incontrare Zuppi nella chiesa di via Mascarella. A quel punto Benassi ha accusato gli attivisti di avere “un atteggiamento ricattatorio” nei confronti dell’arcivescovo, anche se fa sapere che più tardi lo ricontatterà per cercare di organizzare l’incontro.

di Andrea Mari

3 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»