Trivelle, Galletti assicura: "Con lo Sblocca Italia resta il limite delle 12 miglia, le nostre coste sono al sicuro" - DIRE.it

Ambiente

Trivelle, Galletti assicura: “Con lo Sblocca Italia resta il limite delle 12 miglia, le nostre coste sono al sicuro”

trivelle mar ionioLo ‘Sblocca Italia’ non fa venire meno il limite delle 12 miglia, parliamo di piattaforme lontanissime dalla nostra costa, con il decreto legislativo off-shore abbiamo sicurezza piu’ alta in Europa per le piattaforme petrolifere“. Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente, lo dice ai microfoni di Radio anch’io su Radio 1 Rai affrontando il tema della contestata (da molti ma in particolare da 10 Regioni che vanno al referendum contro parti dello Sblocca Italia) ripresa dello sfruttamento degli idrocarburi nei mari italiani.

“Noi andiamo verso le rinnovabili e il Paese lo ha dimostrato negli anni, ma del petrolio e del gas abbiamo ancora bisogno- spiega Galletti- vorrei vivere in un mondo senza petrolio”. Cio’ detto, “noi oggi ne abbiamo bisogno”, quindi “trovo egoista che ci vada bene estrarlo nel mare lontano da noi, con molti piu pericoli perche’ ci sono meno tutele di quelle che abbiamo da noi, pero’ non ci va bene se lo estraiamo dalle nostre coste”, ribadisce il ministro.

E allora, suggerisce Galletti, si rifletta sul fatto che “siamo qua a Parigi dicendo e’ un problema globale, poi pero’ non ci interessa di quel che abbiamo dall’altra parte del mondo“.

1 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»