Processo Raggi, tre udienze a luglio poi slitta a marzo 2019; Stadio Roma, legali Parnasi da Pm: Progetto può andare avanti

edizione 21 giugno 2018
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PROCESSO RAGGI, TRE UDIENZE A LUGLIO POI SLITTA A MARZO 2019

Poteva essere un processo ‘flash’, invece bisognera’ attendere il nuovo anno per la sentenza di primo grado che vede imputata il sindaco di Roma, Virginia Raggi – oggi assente in aula – accusata di falso per la nomina di Renato Marra alla guida della Direzione Turismo del Campidoglio. L’analisi del numero dei testi e alcune circostanze legate alla loro convocazione hanno reso necessario fissare altre udienze a ottobre e poi a marzo del prossimo anno. Intanto il 16, il 18 e il 19 luglio si svolgeranno tre udienze in cui saranno sentiti l’ex assessore capitolino al Commercio, Adriano Meloni, il suo collaboratore Leonardo Costanzo, lo stretto collaboratore di Virginia Raggi, Antonio De Santis, e Mariarosa Turchi, responsabile Prevenzione della corruzione di Roma Capitale.

STADIO ROMA, LEGALI PARNASI DA PM: PROGETTO PUÒ ANDARE AVANTI

Il progetto dello stadio della Roma puo’ andare avanti. E’ quanto e’ emerso al termine di un incontro tra Emilio Ricci e Giorgio Tamburrini, legali di Luca Parnasi, e gli inquirenti della Procura di Roma. “I pubblici ministeri hanno assicurato che non ci sono elementi che possano bloccare la procedura per il nuovo stadio di Tor di Valle”, hanno detto i legali. La decisione dei magistrati sarebbe stata comunicata ai vertici del Comune e alla societa’ giallorossa. Parnasi, ancora nel carcere di San Vittore in attesa di essere trasferito in un penitenziario romano, potrebbe essere interrogato la prossima settimana.

OSTIA, PORTA A PORTA E PULIZIA LITORANEA: AL VIA PIANO MARE AMA

Potenziamento della raccolta ‘porta a porta’ per le 100 attivita’ balneari del litorale romano e intensificazione delle operazioni di pulizia sulla via Litoranea e nelle aree piu’ frequentate.
Sono i punti cardine del Piano Mare 2018 di Ama, presentato oggi al Porto turistico di Ostia. Il piano si rivolge principalmente agli stabilimenti, ai ristoranti, ai chioschi e ai circoli presenti nelle aree del Lido, di Capocotta e dei Cancelli. “Si tratta di un’area con punte di oltre 100mila persone il sabato e la domenica. Un’affluenza che possiamo gestire grazie a questo Piano” ha spiegato l’assessore capitolino all’Ambiente, Pinuccia Montanari, durante la presentazione con il presidente di Ama, Lorenzo Bagnacani.

ROMA, RIAPRE PERCORSO A PENDICI PALATINO TRA STORIA E NATURA

Riapre, dopo diciotto anni, il percorso lungo le pendici del Palatino che degradano verso il Circo Massimo. Una passeggiata nel verde che attraversa piu’ di 1.500 anni di storia e lunga quasi un chilometro. L’apertura oggi con la direttrice del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, che ha annunciato anche visite guidate al tramonto. “È un percorso di grande suggestione che parte dal Palatino meridionale e attraversa le pendici fino al Foro romano. Vogliamo far rivivere ai visitatori le stesse emozioni che visse Goethe nel 1786, quando racconto’ la luce inebriante di Roma”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»