Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Rassegna stampa di Giovedì 11 Maggio 2017

A cura di Monica Macchioni Repubblica,prima. Schauble: cosi Francia e Germania cambieranno la Ue. Repubblica,p6. BOSCHI: la misura e' colma. DE BORTOLI:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Schauble: cosi Francia e Germania cambieranno la Ue.

Repubblica,p6. BOSCHI: la misura e’ colma. DE BORTOLI: ho fonti sicure. E Ghizzoni non smentisce.

Repubblica,p6. Scafarto ai pm: “mai ascoltata l’intercettazione su Renzi”

Repubblica,p15. Intervista a GASSANI: e ora anche Berlusconi potra’ chiedere lo sconto.

Libero,prima. Boschi in fiamme. Le sue disgrazie familiari. DE BORTOLI conferma le sue accuse.

Libero,p4. Le ONG duellano coi libici per accaparrarsi piu’ migranti. Scontro in mare tra nave tedesca e motovedetta di Tripoli. Vince quest’ultima e riporta indietro i boat people. Le organizzazioni: la circolazione e’ un diritto

Libero,p7. Intervista a BERNARDINI DE PACE: una valanga di ex mariti vorra’ rivedere l’assegno. Anche Berlusconi potrebbe farlo. Il giudice da oggi dovra’ accertare che chi domanda i soldi non possa procurarseli da solo

Libero,p8. Silvio si smarca da Renzi. E tratta con D’Alema e Grillo. Berlusconi frena i suoi: non mi fido di Matteo sul sistema di voto. Fi si divide. Ma a Toti riunisce il centrodestra e propone la lista unica

Libero,p10. Dompe’ e Garrone tra i premiati nel nome di Carli. Oggi la cerimonia alla Camera

Libero,p13. Trump cambia l’FBI e rifa’ pace con Putin. Donald licenzia il capo dell’agenzia, Comey, che indagava sui russi.

LaVerita’,prima. Renzi, che fai, la caccia?

LaVerita’,p9. L’ombra dei trafficanti sulle navi di Minniti. L’Italia dara’ 10 motovedette alla Libia per pattugliare le coste. Eppure i servizi segreti avevano avvertito: laggiu’ molte istituzioni, fra le quali. I guardiacoste, sono corrotte e collaborano con le bande degli scafisti

Stampa,prima. Addio divorzio all’Italiana. Per l’assegno all’ex non contera’ piu’ il tenore di vita ma l’autosufficienza

Stampa,p4. Intervista a LEGGERI, capo di Frontex: cosi gli attivisti mettono a rischio le operazioni. Ma non ci sono prove di contatti con i trafficanti

Stampa,p5. Intervista a LATORRE: facciamo tornare l’ambasciatore in Egitto sara’ d’aiuto sui profughi e sul caso Regeni. Riapriamo il dialogo, la rottura ci danneggia

Stampa,p6. Il contropiede della Boschi: “si dovranno scusare”

Stampa,p8. Intervista al ministro MARTINA: non saremo noi del Pd a impedire una larga intesa. Con Obama lavoriamo sui giovani

Corsera,p11. Caso Consip, Scafarto 5 ore dai pm. E spuntano altri falsi del capitano.

Corsera,p12. Intervista a LUPI: bene il proporzionale. Non si puo’ fare senza Ap, noi reggiamo il governo. Si a una soglia del 3% anche al Senato.

Corsera,p13. Intervista a MARONI: fase lepenista conclusa, sbagliato disprezzare Fi. La Lega torni alle origini. Fava? Chi difende il Nord fa discorsi interessanti.

Corsera,p16. Il capo dell’FBI voleva fondi per il Russiagate. Li aveva chiesti da poco. Trump: pensavo di licenziarlo da tempo.

Corsera,p19. Il limbo dell’ambasciatore in Egitto.  Congelato per il caso Regeni. Cantini e’ stato designato un anno fa ma non ha ancora potuto entrare in servizio

Corsera,p21. L’Italia combatte i corrotti anche sulle motovedette libiche. Il ministro Minniti all’incontro promosso dalla Fondazione Corriere: chi non ha titoli va rimpatriato

Mattino,prima. Caserta choc: chiudo le scuole

Mattino,prima. Un falso i contatti tra Romeo e i Servizi. Interrogato il capitano Scafarto: crescono le accuse di aver inventato prove

Giornale,prima. NICOLA PORRO. La sicurezza non e’ una cosa di sinistra

Giornale,prima. SILVIO BERLUSCONI. Io in prima linea, ma senza Nazareno

Giornale,p4. Renzi e Gentiloni muti. Si scatenano gli ex Pd: chiarisca o si dimetta. Silenzio sul caso Boschi dai vertici dei dem. Bersani all’attacco: una smentita non basta

Messaggero,prima. MARCO VENTURA. Trump dimentica l’ambasciatore per la Capitale

Messaggero,prima. CARLO NORDIO.  Espugnare le cittadelle fuorilegge

Messaggero,p6. Intervista a GIAN LUCA GALLETTI. Nuovi impianti subito Roma rischia il peggio

IL TEMPO,prima. Giocano col fuoco. Faida fra rom, 3 sorelle bruciate in roulotte. E di camper cosi ne abbiamo contati 500. Una stage annunciata. Lacrime di coccodrillo dei politici ma il degrado e’ colpa loro

IL TEMPO,prima. Il sondaggio premia Totti contro Spalletti. Stasera si chiude il ballottaggio giallorosso. E sulla “guerra” di Trigoria parlano 18 vip

IL TEMPO,p4. Bluff Raggi: domenica sara’ tutto pulito. Annuncia che ti passa. Ennesima promessa di Virginia per bruciare Renzi sul tempo. Altri attacchi alla Regione. Ma i suoi capigruppo la smentiscono: proposte non inviate

IL TEMPO,p4. “La sudicia metafora di Roma”. Ecco il benservito dal New York Times.

IL TEMPO,p8. Boschi sceglie la Severino per salvarsi dal caso Etruria.

IL TEMPO,p9. Silvio a cinque stelle per stanare il Pd. Legge elettorale. Forza Italia apre all’idea grillina di estendere al Senato l’Italicum. Ma e’ una tattica per mettere paura ai dem e convincerli a mollare il modello tedesco

IL TEMPO,p11. Divorzio, rivoluzione per gli assegni. Fine di un’era. Cambiano i parametri per stabilire le cifre da versare agli ex. Non deve valere il criterio del tenore di vita ma l’autosufficienza economica.

IL TEMPO,p11. Intervista a ANNAMARIA BERNARDINI DE PACE. Una vittoria solo epr i piu’ ricchi

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»