NEWS:

In Italia la distanza si accorcia con l’amicizia digitale

Da Milano ad Agrigento il rapporto tra studenti non smette di sopravvivere

Pubblicato:08-04-2021 08:37
Ultimo aggiornamento:09-04-2021 09:43
Autore:

Viale Legnano Parabiago Milano
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – In tempi di mutamenti repentini la scuola è costretta a operare attraverso nuove modalità che, in particolar modo per la distanza, mortificano le relazioni sociali. Così l’amicizia digitale scende in campo tra gli alunni della 1H della secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo ‘Viale Legnano’ di Parabiago, in provincia di Milano, e gli alunni della 1D e 1E dell’Istituto Comprensivo ‘Giacomo Leopardi’ di Licata in provincia di Agrigento. Un vero e proprio gemellaggio tra istituti che in nome di uno scambio costantemente connesso, vuole essere una soluzione concreta a questa distanza forzata, seppur geografica.

Il 25 febbraio è avvenuto il primo video-incontro che ha mostrato l’altra faccia della tecnologia, quella meno asettica, permettendo ai ragazzi di familiarizzare e di scambiarsi reciprocamente le loro esperienze in tempo di Covid-19. Il secondo appuntamento digitale del 26 marzo, invece, ha visto gli studenti di Licata – collegati in presenza – incoraggiare i compagni del Nord costretti ancora alla Didattica a distanza. Un progetto digitale dunque che, tra racconti di quotidianità e proprie impressioni, si è dimostrato un reale beneficio per gli alunni che sono riusciti a colmare il gap sociale impregnato di paure tipiche di questo momento storico.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy