Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Prima Verdi, poi gli Azzurri: al teatro di Ferrara la finale di Euro 2020

teatro_ferrara_finale_europei
La direzione: "Deciso così tempo fa, abbiamo portato fortuna"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Prima Verdi, poi gli azzurri. Al termine dello spettacolo Gran Gala Giuseppe Verdi, domenica prossima, 11 luglio, dal palcoscenico del teatro settecentesco ‘Claudio Abbado’ di Ferrara verrà trasmessa la finale di Euro2020 dei campionati europei di calcio. Si parte alle 19.30 con le voci di Leo Nucci, Michele Pertusi, Yulia Merkudinova, Dave Monaco e con la partecipazione straordinaria del Maestro Leone Magiera, l’Orchestra Città di Ferrara diretta da Giampaolo Maria Bisanti, il Coro Polifonico di Santo Spirito e l’Accademia Corale “V. Veneziani” diretti da Francesco Pinamonti con Maestro accompagnatore M. Matteo Mignozzi.

La scelta della direzione, avvenuta settimane fa, ben prima della conquista della finale dell’Italia del ct Roberto Mancini, è stata quella di unire due momenti di condivisione e di festa in uno. “Il teatro di Ferrara- spiega Marcello Corvino, direttore artistico della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara- sarà l’unico in Italia a trasmettere la partita al termine dello spettacolo dedicato a Giuseppe Verdi. Siamo felici di aver portato fortuna agli azzurri”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»