hamburger menu

Arriva ‘Pulp Kitchen’, il libro di ricette tratte dai film di Quentin Tarantino

Il volume pubblicato da Trenta Editore analizza i piatti presenti nelle pellicole e spiega come realizzarli

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Su Quentin Tarantino è già stato detto molto, forse tutto. Un grande manipolatore, un ottimo regista, un appassionato, uno studioso, che mescola tante cose tutte insieme, e che prende ispirazione dai grandi della storia del cinema. Uno degli aspetti più interessanti del cinema di Tarantino è proprio quello del food, che lui declina abilmente all’interno dei suoi film, con marchi fittizi, come la catena di fast food Teriyaki Donuts o piatti diventati iconici, come il Big Kahuna Burger. Gli esperti di cinema Silvia Casini e Francesco Pasqua hanno quindi analizzato i piatti presenti nei film di Tarantino, e la food blogger Raffaella Fenoglio ne ha creato delle ricette tanto semplici, quanto gustosissime. Ne è uscito fuori ‘Pulp Kitchen’, il libro di ricette dei piatti presenti nei film più famosi di Tarantino pubblicato da Trenta editore.

MILKSHAKE DA 5 DOLLARI

Tra le scene diventate cult di Pulp Fiction c’è l’uscita tra Vincent Vega e Mia Wallace. Il killer (John Travolta), incaricato di portare a spasso la moglie del suo capo, la accompagna al Jack Rabbit Slim’s, un locale in stile diner anni Cinquanta. Lì trascorrono la serata, evitando silenzi imbarazzanti, davanti a una bistecca, un hamburger al sangue e un frullato. Infatti Mia (Uma Thurman) ordina un milkshake da 5 dollari. Banana e vaniglia sono gli ingredienti principali. Assolutamente da non dimenticare la ciliegina candita sopra la panna a mo’ di guarnizione. E se state pensando di andare a visitare il Jack Rabbit Slim’s per passare una serata folle, con tanto di gara di twist, per poi ordinare, comodamente seduti a un tavolo-macchina, un frullato o una bistecca alla Douglas Sirk (grondante sangue!), serviti da camerieri sosia di Buddy Holly o di Marilyn Monroe… beh, sappiate che si trova nei pressi del principale aeroporto di Los Angeles (1435 Flower Street). Oggi la proprietà fa parte del Business Center della Walt Disney Company, ma al momento delle riprese era un semplice locale per gli amanti del bowling.

LA RICETTA

Ingredienti per 2 bicchieri: 1 banana matura, 250 ml di latte parzialmente scremato, 2 palline di gelato alla vaniglia, 1 fialetta di essenza di vaniglia, 2 ciliegine candite, panna montata. Inserite nel boccale di un mixer la banana sbucciata e tagliata a pezzi, il gelato alla vaniglia, la fialetta di aroma alla vaniglia e il latte freddo. Azionate il mixer e iniziate a frullare tutti gli ingredienti, finché non si formerà un liquido denso. Versate il frullato in 2 bicchieri alti e capienti. Aggiungete panna montata in abbondanza e guarnite con le famose ciliegine candite.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-04T16:34:58+02:00