hamburger menu

Mr. Rain invitato in Vaticano: canterà “Supereroi” davanti al Papa

Il cantautore si esibirà durante l'evento “I bambini incontrano il Papa”, in programma il prossimo 6 novembre

Pubblicato:03-11-2023 12:43
Ultimo aggiornamento:03-11-2023 12:44
Canale: Spettacolo
Autore:
mr-rain-sanremo-video
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Che Papa Francesco conoscesse e apprezzasse Mr. Rain non ci sono dubbi. Ora il pontefice lo ha finalmente invitato in Vaticano per cantare la sua “Supereroi”. Il cantautore si esibirà durante l’incontro “I bambini incontrano il Papa”, in programma il 6 novembre. “L’evento- come si legge nell’annuncio ufficiale- verterà sul futuro dei bambini e sarà un’occasione d’incontro fra le nuove generazioni e il Papa, che consentirà di ascoltare le voci e le speranze dei più piccoli”.

Mr. Rain, al secolo Mattia Belardi, canterà il successo sanremese in italiano e in spagnolo. Quest’ultima la lingua utilizzata nel rifacimento della canzone originale che ha cantato allo stadio Cívitas Metropolitano dell’Atletico Madrid, in coppia con Beret. L’artista spagnolo accompagnerà Mr. Rain anche in Vaticano.

PAPA FRANCESCO E LA CITAZIONE DI SUPEREROI

Dall’inizio del Festival di Sanremo 2023, “Supereroi” è stata apprezzatissima tra i bambini e il Santo Padre, qualche settimana dopo, ha fatto notizia riprendendo la canzone in riferimento a Don Tonino Bello, per il quale è stato avviato un processo di beatificazione.

“Recentemente- ha detto il Papa- hanno ripreso in una canzone anche una sua celebre frase: ‘Noi siamo angeli con un’ala sola. Per volare, abbiamo bisogno di restare abbracciati al fratello, cui prestiamo la nostra ala e da cui prendiamo l’altra ala, necessaria per volare’. Nessuno si salva da solo


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-11-03T12:44:43+01:00