Politica

Alfano: “L’ergastolo è la pena giusta per gli scafisti”

ROMA –  “Anche la giustizia sta facendo passi avanti perché l’obiettivo di condannare all’ergastolo gli scafisti, raggiunto dall’ufficio giudiziario di Catania, è un risultato enorme. E tutti dovrebbero riconoscere che questa è la pena giusta per chi fa questo sporco traffico di esseri umani”.

Così il ministro dell’ Interno Angelino Alfano, a margine della presentazione del Report annuale della Croce Rossa Italiana.

27 maggio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»