Violenza negli stadi, giornata di studio all’università di Parma

ROMA – Un’intera giornata di studio dedicata al tema della violenza negli stadi. La organizza Mastersport (Master Internazionale in Strategia e Pianificazione degli Eventi e degli Impianti Sportivi) delle Università di Parma e San Marino, insieme al Centro di Ricerche sullo Sport dell’Ateneo insieme all’Associazione Italiana Calciatori (AIC).

violenza_stadio

GLI INTERVENTI – In mattinata la prima sessione, moderata da Piero Gualtieri dell’Università di Urbino, Direttore del Centro Studi AIC. Saranno presentate relazioni scientifiche sulla disciplina della lotta al fenomeno delle degenerazioni delle tifoserie in Italia, in Germania, in Gran Bretagna e in Spagna, con interventi di Luca Di Nella, Direttore del Dipartimento di Economia dell’Università di Parma e Direttore del CeRS (“La normativa tedesca”), Ilaria Giannecchini dell’Università di Firenze (“La normativa inglese”), Ignacio Flores Prada dell’Università Pablo de Olavide di Siviglia (“La normativa spagnola”) e Giovanni Flora dell’Università di Firenze (“La normativa italiana”).

Nel pomeriggio, una tavola rotonda moderata dal direttore del “Guerin Sportivo” Matteo Marani, con la partecipazione di rappresentanti di vertice di UEFA, FIGC, Lega A, Lega B, Lega Pro, Assocalciatori, Assoallenatori, Assoarbitri e Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive.

Interverranno Alberto Intini, Presidente dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni sportive, Presidente dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni sportive, Giorgio Marchetti, Direttore Compertizioni dell’UEFA, Michele Uva, Direttore generale della FIGC, Damiano Tommasi, Presidente dell’AIC, Maurizio Beretta, Presidente della Lega Serie A, Andrea Abodi, Presidente della Lega B, Tommaso Miele, Commissario della Lega Pro, Renzo Ulivieri, Presidente dell’AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio), Narciso Pisacreta, Vice Presidente dell’AIA (Associazione Italiana Arbitri)

L’appuntamento è per venerdì 23 ottobre nell’Aula congressi del Dipartimento di Economia dell’Università di Parma. 

 

 

21 Ott 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»